SCEGLIERE

La scelta è mia
Scelgo di vivere per scelta, e non per caso.

Scelgo di fare dei cambiamenti, anzichè avere delle scuse.

Scelgo di essere motivato, non manipolato.

Scelgo di essere utile, non usato.

Scelgo l’autostima, non l’autocommiserazione.

Scelgo di eccellere, non di competere.

Scelgo di ascoltare la voce interiore, e non l’opinione casuale della gente.

La scelta è mia e scelgo di arrendermi al volere della mente Divina, poichè nell’arrendermi sono vittorioso.

Eileen Caddy

5 commenti

  1. scegliere in rispetto del proprio sentire…

  2. Sono stata in un posto dove l’oceano si divideva e rimescolava proprio cosi come in questa foto, davanti a me. Mi dava paura e attrazione, sembrava inghiottirti e lasciarti, contemporaneamente. Un pò come in certe scelte…la strada si apre e si chiude. E ti senti già acqua..e ti senti già strada.

  3. quando mi confronto con gli altri,quando ripenso alle mie scelte e rivolgo il mio sguardo al passato,sento di aver scelto in modosistematico di non scegliere per sopravvivere ….questo scrittoè bellissimo coraggioso e molto forte. grazie per averlo condiviso.daniela

  4. Non e’ semplice, ma e’ condivisibile e concordo pienamente, con la maturità’ ti accorgi che queste parole sono molto vere e quando ti imbatti in esse ti rafforzi e se non ce l’hai fatta del tutto in passato, il domani sarà’ maggiormente : La scelta è mia

  5. Per poter fare queste scelte, bisogna avere un animo forte, non raccontarci frottole e riuscire a sentire il nostro io, che se lasciato fare può tutto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *