.: IL DALAI LAMA E BETTY WILLIAMS: SEGNI DI PACE IN BASILICATA :.

Nonostante la nostra regione sia fra le più piccole e dimenticate del Sud, ci sono segnali che dal piccolo nascono cose grandi. Ed è così che sta nascendo la Città della Pace a Scanzano Jonico, laddove doveva sorgere un deposito di morte, di rifiuti nucleari, per volere del popolo nasce la speranza. Inoltre il piccolo centro di Santarcangelo sta già ospitando alcuni bambini provenienti da paesi in guerra.

E’ in questi luoghi che nei giorni di ieri e l’altro ieri è venuto il Dalai Lama, insieme al Premio Nobel per la pace Betty Williams. E’ lei che ha voluto che in Basilicata nascesse la Città della Pace.

Il Dalai Lama ha avuto la cittadinanza onoraria dalla città di Matera, laddove non era ancora successo in Italia, per paura di ritorsioni da parte dei Cinesi.

Non posso che onorare quest’uomo e questa donna di pace e ringraziare chi, nella mia regione, è riuscito ad andare oltre alle paure e al profitto (le ritorsioni potrebbero avere conseguenze economiche!).

PS: il Dalai Lama è stato molto giocoso: ha suonato il cucù che gli è stato regalato a Matera e ha tirato le orecchie a Betty Williams! Nella foto, infatti, si vede l’atteggiamento affettuoso subito dopo questo gesto…

Rispondi