.: ALLINEARE LA PROPRIA ENERGIA CON QUELLA DELL’UNIVERSO :.

Ho ultimato il libro di cui vi parlavo qui e le cose che mi stanno accadendo in questi giorni, a ragion veduta, hanno dell’incredibile, come l’incontro con la piccola farfalla che ieri pomeriggio è diventata mia ospite e che stamattina ancora non voleva andare via, se non fosse che l’ho portata fuori e lasciata lì. L’incredibile (o il caso) è che la sera prima avevo letto le ultime pagine del libro in cui l’autore raccontava del suo incontro con una farfalla…

C’è una voce nell’Universo che ci sfida a ricordare il nostro scopo, la nostra ragione di essere qui e ora. Una voce che ci parla, sussurra, urla che l’esperienza di essere nel tempo e nello spazio ha un significato. Questa voce appartiene all’ispirazione.

L’ispirazione nella nostra connessione con il Tutto, non è una forza misteriosa indipendente da noi, ma può essere coltivata e può avere un ruolo dirompente nella nostra vita.

…quando vivo dalla prospettiva dell’ispirazione, la mia energia vibrazionale è più in sintonia con quella dell’energia creatrice dell’Universo, e mi accorgo che l’effetto che ho sugli altri è di gran lunga più in sintonia con lo Spirito. Inoltre, so dentro di me di stare facendo qualcosa di molto importante per rendere questo mondo un luogo più orientato verso lo Spirito.

tratto da La voce dell’ispirazione di Wayne Dyre

 

0 Comments

  1. Chi la chiama intuizione, chi la chiama sincronicità…quando siamo consapevoli di far parte del Disegno, in ogni momento siamo guidati dal nostro Sè Superiore e l’Energia Cosmica ci avvolge e ci stimola e ci riconosce come parte di sè.
    Siamo in sintonia, Rossella, e in questo momento magico, sentiamoci unite per aiutare il mondo a cambiare…
    Love
    L

Rispondi